Lettera al nostro Sindaco

Oggetto: Invito a partecipare all’ Assemblea del Comitato per il rinnovo del Direttivo e delle cariche sociali

On. Sindaco, in previsione dell’Assemblea Generale del nostro Comitato di Quartiere, lo scrivente Felice Catasta, in qualità di vice presidente/reggente del Comitato, in assenza del Presidente, Andrea Mura, assente fino alla prossima primavera per motivi di lavoro, con la presente vuole invitarLa a partecipare alla nostra Assemblea Generale per il rinnovo del Direttivo e delle cariche sociali che si terrà il giorno 12 gennaio 2019 e nel contempo presentarle gli argomenti che tratteremo nell’Assemblea.
In premessa, sig. Sindaco, vogliamo sottolineare che l’attività del nostro Comitato di Quartiere è improntata ad un’azione di interfaccia e collaborazione con l’Amministrazione comunale per arrivare all’obiettivo  di raggiungere  una miglioramento della qualità della vita degli abitanti del quartiere Bandinu-Maria Rocca.
Desideriamo, intanto, ringraziarla per le attenzioni che è riuscito ad avere per il nostro quartiere con vari piccoli,ma importanti interventi, dall’asfalto in alcune strade al potenziamento dell’illuminazione pubblica in altre, dalla potatura delle piante alla pulizia dei canali e il taglio delle siepi nelle strade più periferiche.
In particolare vogliamo ringraziarla per aver eliminato il ristagno di acqua piovana che, ad ogni minima pioggia, si formava in via Vicenza davanti alla ex sede Telecom ed in via Ungheria davanti allo stadio.
Il nostro quartiere, però, ha ancora tante situazioni problematiche da affrontare e, possibilmente, risolvere.
Tra esse, nella  prossima assemblea generale, richiameremo all’attenzione dell’Amministrazione le seguenti questioni:

  • viabilità interna e di raccordo con il centro città e con gli altri quartieri;
  • ampliamento e potenziamento del trasporto pubblico in connessione, soprattutto, con il raggiungimento delle varie scuole;
  • realizzazione di parcheggi  intorno al Polo Scolastico di via Vicenza, via Frosinone e via Svizzera (terreni Bandinu);
  • ampliamento della sede stradale di via Ragusa;
  • definitiva sistemazione del raccordo del rio Paule Longa con l’esistente canale per una effettiva messa in sicurezza dalle alluvioni;
  • sistemazione della zona di risanamento Sporula e lottizzazione Giua.

Vorremmo inoltre proporre  di:

  • riattivare il mercatino di zona Bandinu nella stessa area precedentemente occupata, in una giornata aggiuntiva rispetto a quella del martedì e del sabato;
  • individuare in una delle aree standard esistenti nel quartiere quella più idonea per la costruzione di un Centro Culturale Polivalente  rivolto a ragazzi, giovani, adulti ed anziani con spazi per laboratori creativi, artistici e  ricreativi, sala conferenze attrezzata e riconvertibile  per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;
  • patrocinare una “festa di quartiere” da realizzare una volta l’anno a metà ottobre.

Nel ringraziarla per l’attenzione e con la speranza di averla con noi  nell’assemblea generale del 12 gennaio 2019, porgo i più cordiali saluti

Il vice presidente
Felice Catasta